Togliere il rosso dai capelli in modo naturale

Il rosso sui capelli può essere un colore audace e accattivante, ma può anche essere difficile da gestire. Se hai deciso di cambiare colore o semplicemente vuoi tornare al tuo colore naturale, ci sono diversi modi per togliere il rosso dai capelli in modo naturale. Esploreremo alcune opzioni per rimuovere il rosso dai capelli senza danneggiarli.

Che colore toglie il rosso dai capelli

Prima di iniziare a rimuovere il rosso dai capelli, è importante capire che colore può aiutare a neutralizzare il rosso. Il verde è il colore complementare del rosso, quindi un tono verde può aiutare a neutralizzare il rosso sui capelli. Altri colori che possono aiutare a neutralizzare il rosso includono il blu e il viola.

Come tornare al colore naturale dopo il rosso

1. Lavare i capelli con bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è un rimedio naturale per rimuovere il colore dai capelli. Mescola una tazza di bicarbonato di sodio con acqua calda fino a formare una pasta. Applica la pasta sui capelli e lasciala agire per circa 20 minuti. Quindi, risciacqua i capelli con acqua tiepida. Ripeti questo processo una volta alla settimana fino a quando il colore rosso non si attenua.

Leggi:  Come eliminare le cimici in casa

2. Applica l’olio di cocco sui capelli

L’olio di cocco è un ottimo idratante per i capelli e può anche aiutare a rimuovere il colore rosso. Applica l’olio di cocco sui capelli e lascialo agire per circa un’ora. Quindi, lava i capelli con uno shampoo delicato. Ripeti questo processo una volta alla settimana fino a quando il colore rosso non si attenua.

3. Utilizza il succo di limone

Il succo di limone è un acido naturale che può aiutare a rimuovere il colore rosso dai capelli. Spremi il succo di un limone e applicalo sui capelli. Lascialo agire per circa 30 minuti, quindi risciacqua i capelli con acqua tiepida. Ripeti questo processo una volta alla settimana fino a quando il colore rosso non si attenua.

Come togliere il rosso e diventare bionda

1. Utilizza il decolorante

Il decolorante è un prodotto chimico che può rimuovere il colore dai capelli. Tuttavia, è importante utilizzarlo con cautela, poiché può danneggiare i capelli. Segui le istruzioni del prodotto e utilizza un decolorante di alta qualità per evitare danni ai capelli. Dopo aver utilizzato il decolorante, puoi tingere i capelli di biondo.

2. Utilizza il miele

Il miele è un ingrediente naturale che può aiutare a schiarire i capelli. Mescola due parti di miele con una parte di acqua calda e applica la miscela sui capelli. Lasciala agire per circa un’ora, quindi risciacqua i capelli con acqua tiepida. Ripeti questo processo una volta alla settimana fino a quando i capelli non diventano più rossi.

Come togliere la tinta dai capelli in casa

1. Utilizza il bicarbonato di sodio e lo shampoo

Mescola una tazza di bicarbonato di sodio con lo shampoo e applica la miscela sui capelli. Lasciala agire per circa 10 minuti, quindi risciacqua i capelli con acqua tiepida. Ripeti questo processo una volta alla settimana fino a quando la tinta non si attenua.

Leggi:  Seme di erba medica in vendita

2. Utilizza l’olio d’oliva

L’olio d’oliva è un ottimo idratante per i capelli e può anche aiutare a rimuovere la tinta. Applica l’olio d’oliva sui capelli e lascialo agire per circa un’ora. Quindi, lava i capelli con uno shampoo delicato. Ripeti questo processo una volta alla settimana fino a quando la tinta non si attenua.

Conclusioni

Rimuovere il rosso dai capelli può essere un processo lungo e delicato, ma ci sono diverse opzioni naturali che possono aiutare a raggiungere il risultato desiderato. Ricorda di utilizzare questi rimedi con cautela e di prestare attenzione alla salute dei tuoi capelli. Se hai dubbi o preoccupazioni, consulta sempre un professionista del settore.

Lascia un commento