Schiarire i capelli tinti con il bicarbonato

Se hai i capelli tinti e vuoi schiarirli senza danneggiarli, il bicarbonato di sodio potrebbe essere la soluzione che stai cercando. Ti spiegheremo come utilizzare il bicarbonato di sodio per schiarire i capelli tinti in modo naturale e senza rischi.

Cosa fa il bicarbonato ai capelli

Il bicarbonato di sodio è un prodotto naturale che può essere utilizzato per molteplici scopi, tra cui la pulizia dei capelli. Grazie alle sue proprietà alcaline, il bicarbonato di sodio può aiutare a rimuovere le impurità dai capelli e a schiarirli leggermente.

Cosa succede se metti il bicarbonato di sodio sui capelli

Quando si applica il bicarbonato di sodio sui capelli, questo reagisce con l’acqua e forma una soluzione alcalina. Questa soluzione può aiutare a rimuovere le impurità dai capelli e a schiarirli leggermente. Tuttavia, è importante notare che il bicarbonato di sodio può anche seccare i capelli se usato in eccesso o se non viene risciacquato correttamente.

Come togliere la tinta con il bicarbonato

Per schiarire i capelli tinti con il bicarbonato di sodio, è possibile utilizzare una soluzione di bicarbonato di sodio e acqua. Ecco come procedere:

Materiali necessari

  • Bicarbonato di sodio
  • Acqua
  • Ciotola
  • Spazzola per capelli
  • Asciugamano

Procedura

  1. Metti 2-3 cucchiai di bicarbonato di sodio in una ciotola e aggiungi abbastanza acqua per formare una pasta spessa.
  2. Applica la pasta sui capelli umidi, assicurandoti di coprire bene tutte le ciocche.
  3. Massaggia delicatamente la pasta sui capelli per alcuni minuti.
  4. Lascia agire la pasta per circa 30 minuti.
  5. Risciacqua i capelli con acqua tiepida e pettinali con una spazzola per capelli.
  6. Asciuga i capelli con un asciugamano e lasciali asciugare all’aria aperta.
Leggi:  Sensazione di corpo estraneo nell'occhio: rimedi naturali

Come schiarire capelli già tinti

Se hai i capelli già tinti e vuoi schiarirli con il bicarbonato di sodio, è importante fare attenzione a non danneggiare i capelli. Ecco alcuni consigli utili:

Non esagerare

Il bicarbonato di sodio può seccare i capelli se usato in eccesso. Per evitare questo problema, utilizza la soluzione di bicarbonato di sodio e acqua solo una volta alla settimana.

Usa un balsamo

Dopo aver utilizzato la soluzione di bicarbonato di sodio e acqua, è importante utilizzare un balsamo per capelli per idratare e nutrire i capelli. In questo modo, eviterai di danneggiare i capelli e li renderai più morbidi e lucenti.

Proteggi i capelli dal sole

Dopo aver schiarito i capelli con il bicarbonato di sodio, è importante proteggerli dal sole per evitare che si secchino ulteriormente. Utilizza un cappello o una sciarpa per coprire i capelli quando sei all’aperto.

Conclusioni

Schiarire i capelli tinti con il bicarbonato di sodio è possibile, ma è importante fare attenzione a non danneggiare i capelli. Utilizza la soluzione di bicarbonato di sodio e acqua solo una volta alla settimana, utilizza un balsamo per capelli per idratare e nutrire i capelli e proteggi i capelli dal sole per evitare che si secchino ulteriormente. Seguendo questi consigli, potrai schiarire i tuoi capelli in modo naturale e senza rischi.

Lascia un commento