Ossigeno per capelli 20 o 30 volumi

L’ossigeno è un ingrediente essenziale per la colorazione dei capelli. Tuttavia, la scelta del volume dell’ossigeno può fare la differenza tra un colore perfetto e un disastro. Esploreremo le differenze tra l’ossigeno a 20 e 30 volumi e come scegliere il volume giusto per i tuoi capelli.

Quando si usa l’ossigeno a 30 volumi

L’ossigeno a 30 volumi è generalmente utilizzato per schiarire i capelli di 2-3 tonalità. Questo volume di ossigeno è ideale per colori più chiari come il biondo e il rosso chiaro. Tuttavia, è importante notare che l’ossigeno a 30 volumi può danneggiare i capelli se non viene utilizzato correttamente. Assicurati di seguire le istruzioni del produttore e di non lasciare l’ossigeno sui capelli per più del tempo consigliato.

Cosa cambia da 20 a 30 volumi

La differenza principale tra l’ossigeno a 20 e 30 volumi è la quantità di perossido di idrogeno presente nella soluzione. L’ossigeno a 20 volumi contiene il 6% di perossido di idrogeno, mentre l’ossigeno a 30 volumi contiene il 9%. Questo significa che l’ossigeno a 30 volumi è più forte e può schiarire i capelli più rapidamente rispetto all’ossigeno a 20 volumi. Tuttavia, l’ossigeno a 30 volumi può anche danneggiare i capelli se non viene utilizzato correttamente.

Come scegliere il volume dell’ossigeno

La scelta del volume dell’ossigeno dipende dal colore dei tuoi capelli e dal risultato desiderato. Se vuoi schiarire i capelli di 2-3 tonalità, l’ossigeno a 30 volumi potrebbe essere la scelta giusta per te. Tuttavia, se vuoi solo coprire i capelli bianchi o schiarire leggermente i capelli, l’ossigeno a 20 volumi potrebbe essere più adatto alle tue esigenze. In generale, è meglio iniziare con l’ossigeno a 20 volumi e aumentare gradualmente il volume se necessario.

Leggi:  Come non far gonfiare i capelli dopo la piastra

Quanto ossigeno per coprire i capelli bianchi

Se vuoi coprire i capelli bianchi, è importante scegliere il volume giusto di ossigeno. In generale, l’ossigeno a 20 volumi è sufficiente per coprire i capelli bianchi. Tuttavia, se hai molti capelli bianchi o capelli molto spessi, potresti dover utilizzare l’ossigeno a 30 volumi per ottenere una copertura completa. Assicurati di seguire le istruzioni del produttore e di non lasciare l’ossigeno sui capelli per più del tempo consigliato.

Conclusioni

La scelta del volume dell’ossigeno dipende dal colore dei tuoi capelli e dal risultato desiderato. L’ossigeno a 30 volumi è ideale per schiarire i capelli di 2-3 tonalità, ma può danneggiare i capelli se non viene utilizzato correttamente. L’ossigeno a 20 volumi è più adatto per coprire i capelli bianchi o schiarire leggermente i capelli. In ogni caso, è importante seguire le istruzioni del produttore e di non lasciare l’ossigeno sui capelli per più del tempo consigliato.

Lascia un commento