Come Tornare Liscia Dopo la Permanente

La permanente è una tecnica di styling dei capelli che utilizza prodotti chimici per creare riccioli o onde. Tuttavia, dopo un po’ di tempo, molte donne desiderano tornare ai loro capelli lisci naturali. Esploreremo i modi migliori per tornare liscia dopo la permanente.

Come si toglie il permanente

Prima di iniziare a lavorare per tornare liscia dopo la permanente, è importante capire come rimuovere la permanente. Ci sono diversi modi per farlo, tra cui:

Shampoo Chelante

Uno shampoo chelante è un prodotto che rimuove le impurità dai capelli, inclusi i residui di prodotti chimici. Questo tipo di shampoo può aiutare a rimuovere la permanente dai capelli. Tuttavia, è importante utilizzare uno shampoo chelante solo una volta alla settimana, poiché può seccare i capelli.

Trattamento con Olio Caldo

Un trattamento con olio caldo può aiutare a rimuovere la permanente dai capelli. Per fare questo, riscaldare l’olio di cocco o l’olio d’oliva e applicarlo sui capelli. Coprire i capelli con una cuffia da doccia e lasciare agire per circa 30 minuti. Quindi, lavare i capelli con uno shampoo delicato.

Taglio dei Capelli

Se la permanente è stata fatta solo sulle punte dei capelli, tagliare le punte può aiutare a rimuovere la permanente. Tuttavia, se la permanente è stata fatta su tutta la lunghezza dei capelli, il taglio dei capelli potrebbe non essere una soluzione praticabile.

Leggi:  Filorga UV Defence SPF 50: Recensioni

Quando si toglie la permanente

È importante aspettare almeno 6 mesi prima di tentare di rimuovere la permanente dai capelli. Ciò darà ai capelli il tempo di riprendersi dal trattamento chimico. Inoltre, è importante non fare una permanente sui capelli subito dopo averla rimossa, poiché ciò potrebbe danneggiare i capelli.

Come lisciare i capelli con la permanente

Se si desidera lisciare i capelli con la permanente, ci sono alcune cose da tenere a mente:

Utilizzare Prodotti per Capelli Lisci

Esistono molti prodotti per capelli lisci disponibili sul mercato. Utilizzare uno di questi prodotti può aiutare a mantenere i capelli lisci dopo la permanente.

Utilizzare una Piastra per Capelli

Una piastra per capelli può essere utilizzata per lisciare i capelli dopo la permanente. Tuttavia, è importante utilizzare una piastra per capelli di alta qualità e non utilizzarla troppo spesso, poiché ciò potrebbe danneggiare i capelli.

Utilizzare un Asciugacapelli

Un asciugacapelli può essere utilizzato per lisciare i capelli dopo la permanente. Utilizzare un pennello rotondo per spazzolare i capelli mentre si asciugano. Questo aiuterà a mantenere i capelli lisci e senza pieghe.

Come fare per far sparire la permanente

Se si desidera far sparire completamente la permanente dai capelli, ci sono alcune cose da tenere a mente:

Taglio dei Capelli

Il taglio dei capelli può aiutare a far sparire la permanente dai capelli. Tuttavia, se la permanente è stata fatta su tutta la lunghezza dei capelli, il taglio dei capelli potrebbe non essere una soluzione praticabile.

Trattamento con Olio Caldo

Un trattamento con olio caldo può aiutare a far sparire la permanente dai capelli. Per fare questo, riscaldare l’olio di cocco o l’olio d’oliva e applicarlo sui capelli. Coprire i capelli con una cuffia da doccia e lasciare agire per circa 30 minuti. Quindi, lavare i capelli con uno shampoo delicato.

Leggi:  Colori che stanno bene con il dorato

Shampoo Chelante

Uno shampoo chelante può aiutare a far sparire la permanente dai capelli. Tuttavia, è importante utilizzare uno shampoo chelante solo una volta alla settimana, poiché può seccare i capelli.

Conclusioni

La permanente può essere un modo divertente per cambiare il proprio look, ma se si desidera tornare ai capelli lisci naturali, ci sono molte opzioni disponibili. Utilizzando i metodi descritti in questo articolo, è possibile rimuovere la permanente dai capelli e tornare ai capelli lisci in modo sicuro e naturale.

Lascia un commento